1651987424941877

STAVELOT la cascata di Coo


CASCATA DEL COO

Non più di 30 minuti in auto dal tuo alloggio

E puoi scoprire a Stavelot

Fonte: UFFICIO DEL TURISMO DI STAVELOT

Attorno alla cascata naturale più importante del Belgio e perfettamente integrato nel paesaggio circostante, il villaggio di Coo è un importante centro ricreativo.

La più antica menzione del villaggio di Coo, in forma latina ""collo"", risale al 1307. Un mulino la cui esistenza è attestata dal 1483 era alimentato dall'acqua dell'Amblève. Con ogni probabilità, i monaci dell'abbazia di Stavelot sarebbero all'origine dello sviluppo di un'ansa del fiume per alimentare il mulino e non creare una cascata ma è probabile che l'acqua fosse però a volte a traboccare e sparsi sulle rocce circostanti ...

Già all'inizio del XIX secolo, la cascata attirava molte persone ... e marchi!Coo, infatti, faceva parte del circuito ""Spa amusements"". Nasce il turismo regionale! E, nel 1955, ai piedi della cascata fu installato un parco divertimenti, perfettamente integrato nella natura. Non ha mai smesso di rinnovarsi fino a diventare oggi Plopsa Coo .


La seggiovia è ancora una delle attività più attraenti di Coo ...

senza dimenticare il kayak.



Il paese ospita una chiesa del XVIII secolo, dedicata a Sant'Andrea.

Infine, la centrale idroelettrica costituisce un forte collegamento economico per l'intera regione. In funzione dal 1973, è il più grande impianto di accumulo di energia di pompaggio notturno in servizio in Belgio. La costruzione sotterranea della maggior parte delle opere della centrale ha salvaguardato la bellezza del sito naturale.

Cascade de Coo